• ELVAL

ELVAL, con sedi in Grecia, Bulgaria e nel Regno Unito, è l’unica azienda greca a realizzare prodotti laminati in alluminio. È nota per lo straordinario livello di qualità e del servizio, oltre che per l’eccellenza nei campi della gestione delle risorse umane e della tutela dell’ambiente. Più dell’80% della produzione viene esportata in oltre 70 Paesi di tutto il pianeta. Negli ultimi tre decenni la società è cresciuta da produttore regionale di medie dimensioni a un’impresa con una presenza globale e l’attuale produzione annua si aggira attorno alle 200.000 tonnellate.

ELVAL ha scelto la piattaforma SCP&O (Supply Chain Planning and Optimization) di Quintiq per la laminazione a caldo e a freddo, per le attività di fusione e colata, oltre che per i cicli produttivi. La soluzione Quintiq aiuta l’azienda a massimizzare l’utilizzo della capacità, riducendo al tempo stesso le scorte e migliorando le delivery performance. Come struttura portante ELVAL usa SAP, completamente integrata con la soluzione Quintiq. Grazie a quest’ultima, ELVAL ha ridotto del 25% i tempi di consegna complessivi, arrivando fino al 50% per alcuni prodotti.
La metodologia d’implementazione Quintiq rappresenta un solido strumento che ha aiutato la nostra iniziativa strategica a riorganizzare il processo produttivo. Nei primi tre mesi dopo l’attivazione della funzione di pianificazione della capacità finita del sistema di pianificazione aziendale, il framework di misurazione dei KPI ha rilevato una riduzione della durata dei cicli di produzione di quasi il 30% per alcuni prodotti, con un conseguente calo del WIP. Negli ultimi 12 mesi i tempi di consegna di alcuni prodotti di fascia alta sono scesi del 25% (in alcuni casi addirittura del 50%).
Periklis Tsahageas,
Project Manager,
Elval